Recensione: “Unforgiven”

Unforgiven
Buongiorno wordsbookiani!
Siamo già a metà settimana! Il tempo è decisamente volato e non me ne sono quasi resa conto, come state? Oggi prima di passare al consueto appuntamento con W…W…W…Wednesday vi voglio lasciare il mio parare sulla lettura di Unforgiven di Lauren Kate edito da Rizzoli che arriva nelle nostre librerie proprio domani.

 

IL LIBRO: UNFORGIVEN

Unforgiven UNFORGIVEN
di Lauren Kate


Editore: Rizzoli • Uscita: 12 gennaio 2017 • Formato: Cartaceo
Prezzo: € 18,00 • Pagine: 400 • Link: rizzolilibri.it


TRAMA: Cam, l’angelo caduto che ha trascorso nell’inferno più tempo di tutti gli altri, non ha mai dimenticato Lilith. Stringe quindi un patto con Lucifero: avrà quindici giorni per riconquistare l’unica ragazza che abbia davvero amato. Se Lilith ricambierà i suoi sentimenti in tempo potranno vivere insieme nel mondo, ma se Cam non riuscirà a riaverla, c’è un posto speciale che l’aspetta nell’inferno. Farsi amare non sarà affatto semplice per Cam, visto poi che Lucifero cercherà di ostacolarlo in ogni modo.

 

IL MIO PENSIERO

Non vi dico l’attesa per l’arrivo di questo romanzo! L’anno scorso ero già pronta a divorarlo e mi avevano quasi convinto a provare a leggerlo in lingua, Unforgiven di Lauren Kate lo aspettavo decisamente tantissimo. Dopo aver concluso le avventure di Luce e Daniel e sapendo che presto sarebbe arrivato questo dedicato a Cam avevo aspettative decisamente molto alte.

Con l’uscita dell’anno scorso di Angels in the dark [QUI il mio parere sul libro] ho avuto la possibilità di leggere una piccola anteprima ed ero davvero curiosa di conoscere meglio il personaggio di Cam. Mi era piaciuto molto nella serie e sono contenta di aver finalmente affrontato questa lettura.

Per chi non ha letto la saga Fallen è meglio avvicinarsi con cautela a questa lettura, viene considerato il quinto capitolo della serie e gli calza proprio a pennello. Infatti, durante la lettura ci sono dei forti richiami alla storia di Luce e Daniel e i personaggi principali (come Cam) non vengono ripresentati.

Ho apprezzato tantissimo che l’autrice ci rimandi direttamente alla storia senza molti preamboli. Cam è deciso a ritrovare Lilith, suo primo e unico amore e per farlo dovrà stringere un patto con Lucifero.

L’idea dell’inferno che ha creato l’autrice è molto particolare e decisamente realizzata su misura per Lilith. Ero davvero curiosa di conoscere questo personaggio apparso per poco nei volumi precedenti. Questa ragazza dai capelli rossi che era riuscita a rubare il cuore di Cam e per la quale ancora si strugge. L’ho trovata un tipino decisamente tutto pepe e ben poco incline ad aprire di nuovo il suo cuore. Credo che vivendo una situazione come la sua, sia piuttosto comprensibile però non ho condiviso al 100% il suo atteggiamento iniziale nei confronti del nostro angelo caduto.
Sopratutto perché dal modo in cui si comporta, parla e agisce Cam si capisce quanto profondamente ami questa ragazza, quanto si sia pentito di quello che è accaduto più di tremila anni prima e che prova in ogni modo a trovare una soluzione per sbrogliare il pasticcio in cui si è cacciato.

La storia ha decisamente un ritmo che ti tiene incollata alla pagine, il conto alla rovescia del tempo che hanno a disposizione per innamorarsi nuovamente è sempre presente all’inizio del capitolo e, l’alternarsi dei punti di visti dei due innamorati ha reso la lettura molto interessante. Ho anche apprezzato che ogni tanto fosse presente un capitolo di flashback in modo da poter ricostruire e avere chiari i momenti che hanno portato allo stato attuale la situazione.

Una cosa che ho adorato è l’ambientazione che ha creato la Kate. Come dicevo prima ha realizzato un inferno apposta per Lilith e questo spazio soffocante, cupo e estremamente negativo aiutano a enfatizzare quello che sono i suoi sentimenti, aiutando molto nella lettura e caratterizzando ancora di più l’intera storia.

Devo dire che il finale del romanzo me lo aspettavo, fin dalla prima pagina ero sicura che si sarebbe concluso in questo modo e ammetto che un po’ ha fatto calare il mio entusiasmo. Un romanzo molto bello che mi ha coinvolta come i suoi predecessori ma, forse, mi sarei aspettata qualche colpo di scena in più. L’andamento generale della storia è stato un po’ scontato.

Lo consiglio comunque a tutte le lettrici delle serie, perché finalmente ci viene mostrato un altro lato della vicenda, ma anche a tutti quelli che ancora non l’hanno letta e amano le storie d’amore, quell’amore per cui si lotta fino alla fine e per il quale ci si mette in gioco completamente.

 

Il mio giudizio: 4/5
 
★ ★ ★ ★ ☆

 

E voi cosa ne dite, lo leggerete? Lo avete già letto?
Ciaoooooo!!
 

Clarissa
10 Gennaio 2017

RELATED POSTS

3 Comments

  1. Rispondi

    Chiara Cilli

    11 Gennaio 2017

    OMG come mi interesssssssa!!!

    • Rispondi

      Clary C.

      11 Gennaio 2017

      Ero in super attesa per l'uscita di questo volume, non vedevo l'ora che arrivasse!!!

  2. Rispondi

    Domenico Bagnato

    17 Gennaio 2017

    Condivido in pieno la tua recensione e spero davvero che non sia finita qui, magari esce fuori qualche altra storia..ho adorato troppo tutti gli angeli caduti

LEAVE A COMMENT