Italian reports • 93

Italian reports
Buongiorno wordsbookiani!
Eccomi qui per una breve apparizione. Scusate ma in questi giorni sono stata molto impegnata e il blog purtroppo ne ha risentito. Cercherò di rimettermi in pari con tutto e di tornare attiva la prossima settimana per stare con voi ancora un po’ prima delle vacanze natalizie. Oggi per riprendere un po’ l’attività vi segnalo qualche nuovo romanzo: L’angelo sterminatore di Tommaso Carbone edito da LibroMania; L’Isola dei Demoni di Ilaria Vecchietti; Chiaro di Venere di Claudio Demurtas editi da Eventualmente; e, infine, L’anatema dei sette peccati di Davide Fresi.

 

L’ANGELO STERMINATORE
di Tommaso Carbone

Roma, febbraio 1943. All’ospedale di Santa Maria delle Grazie Antonietta partorisce due gemelli. Lei e suo marito ricevono subito la notizia che uno dei due gemelli non ce l’ha fatta. La verità, però, non è questa: il dottore ha deciso di sottrarre uno dei due bambini per consegnarlo a un gerarca fascista in cambio di una prestigiosa cattedra universitaria. Nel 1978 Michele è ormai adulto e inconsapevole di tutto. Lo ritroviamo mentre va a trovare una sua vecchia zia, la quale in punto di morte sente il dovere di dirgli tutta la verità sul suo passato. È stato adottato e quelli che ha sempre creduto essere i suoi genitori in realtà sono degli sconosciuti. Chi gli ha dato veramente la vita? Perché nessuno prima di sua zia ha voluto dirgli la verità? Le domande si accavallano senza risposta e le difficoltà incontrate negli anni si trasformano in una rabbia cieca, feroce. La sua missione diventa vendicare tutte le vittime, di ogni genere, che gli si parano lungo la strada. Un romanzo che esplora il labile confine che separa vittime e carnefici: ruoli che di continuo si confondono e si sovrappongono.

eBook • € 3,99 • p. 170

LINK ACQUISTO

L’ISOLA DEI DEMONI
di Ilaria Vecchietti

Credete nel destino?
È immutabile o si può cambiare?
Qualunque sia la vostra opinione, sappiate che i destini di un giovane orfano, di una ragazza in cerca di vendetta, del figlio del sovrano del regno, di una principessa esiliata e di un guerriero potentissimo, si intrecciano tra loro e alla profezia più terrificante di Isola.
Riusciranno insieme a svelare i misteri, a portare alla luce la verità e a riconoscere gli amici dai nemici?
E soprattutto sapranno compiere la profezia, salvando il loro mondo e loro stessi?

Cartaceo • € 12,00 • p. 390

LINK ACQUISTO

CHIARO DI VENERE
di Claudio Demurtas

Chiaro di Venere è un romanzo dalla particolare qualità narrativa e virtuosismo stilistico. Ambientato negli anni ’60, narra la storia di Federico Nemis, uno studente di Legge dall’animo irrequieto e sognatore, alla continua ricerca di dare un senso alla vita e di realizzarsi in campo professionale e affettivo. La sua vita è allo sbando: la voglia di studiare è scomparsa così come la sua fiducia verso le donne. Tutto cambia però quando gli viene affidata la cattedra di insegnante in uno sperduto paesino della Sardegna. Federico ama infatti stare con i ragazzi, e vede in questo lavoro anche l’opportunità di rendersi finalmente indipendente e di comprare la prima Seicento.

Cartaceo • € 15,08 • p. 192

LINK ACQUISTO

L’ANATEMA DEI SETTE PECCATI
di Davide Fresi

L’idea della storia raccontata scaturisce dalla suggestione che ha avvinto molti di noi quando abbiamo ipotizzato di disporre di una macchina del tempo: quale epoca storica avremmo voluto visitare? Forse quella in cui era vissuto Gesù di Nazareth? Quali sensazioni avremmo provato parlando viso a viso con Gesù? Quali emozioni avrebbero alimentato in noi i suoi occhi ammalianti? E come avremmo agito se ci fossimo trovati a Gerusalemme durante la sua Passione? Ci saremmo opposti alla crocifissione? I protagonisti della narrazione, Polibio e Fedro, per un tiro della sorte compiono un viaggio temporale e si ritrovano a conoscere personaggi storici dal grande carisma e arrivano quasi al punto di cambiare il corso naturale della storia. Nel romanzo è tracciato un affresco di un’epoca che mantiene ancora intatto il suo fascino, ed è raccontato fin dove possa arrivare la ferocia di un uomo che ambisca a conquistare il mondo. Il governatore Marcello non esita a far torturare e crocifiggere una moltitudine di innocenti pur di soddisfare le sue brame. Polibio e Fedro sono arbitri del destino dell’umanità e ben presto ciò che accade fa vacillare ogni naturale certezza.

Cartaceo • € 13,90 • p. 228

LINK ACQUISTO

Cosa ne pensate? Conoscevate già questi romanzi?
Ciaooooooo!!!

 

Clarissa

RELATED POSTS

1 Comment

  1. Rispondi

    Buona lettura

    29 Novembre 2017

    Grazie infinite per la segnalazione!
    Spero che il mio romanzo sia interessante anche per i tuoi lettori.
    Un bacio!

LEAVE A COMMENT