Recensione: “Rebel. La nuova alba”

Rebel. La nuova alba
Buongiorno wordsbookiani!
Come state? Purtroppo questa settimana mi sono data un po’ alla macchia perché ho avuto un sacco di impegni ma vi avevo anticipato sulla pagina Facebook legata al blog che oggi ci sarebbe stata una recensione super e come promesso eccomi qui. Il romanzo di cui vi voglio parlare è Rebel. La nuova alba di Alwyn Hamilton edito da Giunti. Ma vi dirò di più, oggi tutte le blogger che hanno partecipato con me al blogtour vi lasceranno il loro parere, quindi non perdetevi nessuna recensione!

 

IL LIBRO

Rebel. La nuova alba REBEL. LA NUOVA ALBA
di Alwyn Hamilton


Editore: Giunti • Data d’uscita: 15 novembre 2017
Formato: Cartaceo • Prezzo: € 16,00 • Pagine: 384


TRAMA: Fuggendo dal suo sperduto paesino nel deserto, mai Amani avrebbe immaginato di unirsi a una ribellione e tanto meno di prenderne da sola il comando. Ma quando il sanguinario Sultano del Miraji imprigiona il Principe Ribelle nella mitica città di Eremot, non le rimane altra scelta. Armata solo della sua infallibile mira, della sua intelligenza e dei suoi poteri Demdji, Amani guida lo sparuto esercito dei ribelli in una missione attraverso le distese implacabili del deserto, per soccorrere i compagni. Ma quando vede proprio coloro che più ama mettere a repentaglio le proprie vite per affrontare Gul e soldati nemici, si chiede se davvero è lei la leader di cui hanno bisogno o se invece non li stia guidando tutti alla morte. Amore, vita, morte, queste le parole chiave delle scelte che la aspettano.

 

IL MIO PENSIERO

Parto con una piccola premessa: ho adorato ogni libro di questa serie! Non c’è stato momento in cui la Hamilton non sia stata in grado di farmi battere il cuore, di farmi agitare e di raccontarmi una storia degna di nota. Con Rebel. La nuova alba mi ha sicuramente regalato un finale perfetto. Peccato solo che sia una fine, perché vorrei leggere ancora e ancora le avventure di Amani e del resto del gruppo.
 
Aspettavo con ansia l’arrivo di questo romanzo e, allo stesso tempo, avevo paura che potesse deludermi. Purtroppo quando si arriva alla fine di una serie la paura che qualcosa possa andare storto e non sodisfare il lettore è sempre alle porte, ma avevo imparato a conoscere l’autrice con i suoi precedenti lavori, ed ero sicura che avrei trovato pane per i miei denti. Non solo ha saputo trascinarmi nella storia esattamente dove avevo concluso il libro precedente ma mi ha anche fatto dimenticare l’attesa passata tra una lettura e l’altra. È stata fantastica, molto brava a catturare la mia attenzione, a regalarmi emozioni e farmi vivere un’avventura per niente banale.
 
Amani anche questa volta si rivela una protagonista che sa quello che vuole, ribelle, coraggiosa e un personaggio che in tutti i volumi compie una crescita personale davvero grande. Rimasta sola nel primo romanzo, imparerà a fidarsi dei suoi nuovi amici per arrivare in questo volume a sentirsi parte di una grande famiglia. Mi è piaciuta particolarmente in quest’ultimo libro, l’ho trovata quasi perfetta. Una protagonista femminile ottima.
 
Non sono da meno i personaggi secondari. Jin torna al fianco di Amani più splendido che mai. Ci sono stati davvero dei momenti con i feels alle stelle per questa coppia meravigliosa. Ma non è stato solo lui ad attirare la mia attenzione, Delila l’ho finalmente trovate a suo agio, migliore e con un posto solo suo.
Sono stata molto contenta di ritrovare molto forte il potere dell’amicizia. In tutte le sue forme, quella tra due donne (Amani e Shazad), quella un po’ turbolenta che cambia dall’infanzia (Amani e Tamid) e quella tra fratelli (Ahmed e Jin) ma anche tutte le altre sfumature che non vi sto a elencare. La Hamilton ha il potere di racchiudere i buoni sentimenti e mischiarli con una storia fantastica e dei personaggi adatti a rispecchiarli. Ognuno nel suo piccolo è riuscito a regalarmi qualcosa e tutti si sono presi uno spazio nel mio cuore.
 
Con questo romanzo la Hamilton si è aggiudicata, senza ombra di dubbio, un posto tra le autrici che preferisco. Una serie davvero avvincente, pine di azione ed emozioni. Un mix perfetto di quello che cerco in un buon romanzo e se mai dovesse scrivere qualsiasi altra storia sono pronta a leggerla.

 


Gli altri romanzi della serie:
Rebel. Il deserto in fiamme
Rebel. Il tradimento


 

Il mio giudizio: 5/5
 
★ ★ ★ ★ ★

 

E voi cosa ne dite, lo leggerete? Lo avete già letto?
Ciaoooooo!!
 

Clarissa
29 Novembre 2017
4 Dicembre 2017

RELATED POSTS

1 Comment

  1. Rispondi

    Buona lettura

    1 Dicembre 2017

    Io devo leggere ancora il primo volume 🙁

LEAVE A COMMENT