W…W…W… Wednesday • 96

W...W...W... Wednesday

Il W...W...W... Wednesday è una rubrica settimanale ideata da Should be Reading (ora Books and A Beat), in cui vi aggiorno sulle letture che intraprendo settimana dopo settimana, come procedono, se mi stanno piacendo e soprattutto cosa leggerò dopo.

Buongiorno wordsbookiani!!!
Come procedono le vostre letture? Ormai abbiamo ripreso la routine e quindi le letture hanno preso un certo ritmo. Sono molto contenta di quelle affrontate finora e molto ma molto indecisa su cosa leggere dopo. Ogni tanto vado nel pallone. Con tutti i titoli che mi scorrono davanti agli occhi, non so quale nuova lettura cominciare. A volte non mi sento abbastanza ispirata da cominciarne uno tra quelli che ho in attesa di essere letti e mi viene voglia di andare subito a fare un giro in libreria. Ma mi ero ripromessa di provare a concludere più romanzi di quelli che ho già e così eccoci qui con un W…W…W… Wednesday molto indeciso sulla parte finale!
 

W…W…W… Wednesday

What are you currently reading?

 

Flawed 2. Il momento della scelta Fracture

 
Sto leggendo quasi tutto d’un fiato Flawed. Il momento della scelta di Cecelia Ahern. Il secondo e ultimo volume di questa duologia mi sta piacendo davvero moltissimo. All’inizio non ero proprio partita al massimo ma stavo cercando di far quadrare tutte le nuove informazioni con la conclusione del primo libro. Essendo passando un po’ di tempo tra l’uscita dei due romanzi, ho ingranato con un po’ di fatica ma adesso sono sicura che verrà divorato in pochissimo tempo.
Inoltre sto continuando la lettura di Fracture di Barbara Bolzan che purtroppo ho accantonato nuovamente perché mi sono lasciata coinvolgere da altre letture. Ma adesso mi ci dedico completamente perché la storia mi ispira davvero moltissimo.
 


 

What are you recently finish reading?

 

Il grande inverno Percy Jackson 1

 
Ho invece finito di leggere Il grande inverno di Kristin Hannah e devo ammettere che sono rimasta molto colpita. Avevo sentito parlare molto bene del primo romanzo e ora vorrei proprio recuperarlo. Se lo stile dell’autrice è questo sarà facile farsi coinvolgere dalla storia. Non mi dilungo moltissimo perché vorrei parlarvene per bene domani con una recensione.
Oltre a questo romanzo, ho letto anche Percy Jackson e gli dei dell’Olimpo. Il ladro di fulmini di Rick Riordan. Finalmente mi sono decisa a intraprendere questa avventura e conoscere i romanzi di Riordan. È stata una bella lettura ma ahimè mi sa che sono un bel po’ fuori target, non so per quale motivo ma mi ero immaginata Percy molto più grande (il film non aiuta per niente in questo caso). Ho però adorato tutti gli “imprevisti” creati dall’autore, nonostante abbia visto il film molte parti sono stata tagliate e quindi è stato un piacere scoprirle per la prima volta grazie alla lettura. Sono certa che andrò avanti con la serie ma non so se sarà tra le prossime letture.
 


 

What do you think you’ll read next?

 

Il ritorno Revenants 2. Until I die

 
Ed eccoci al punto critico di questo WWW. Questa volta sono molto ma molto indecisa sulle prossime letture. Mi piacerebbe leggere Il ritorno di Jennifer L. Armentrout che è da un po’ che mi osserva dalla libreria ma allo stesso tempo vorrei aspettare l’arrivo del seguito in modo tale da non rimanere troppo sulle spine. Voi che dite? Me lo consigliate? Mentre l’altro romanzo che mi piacerebbe leggere è Until I die di Amy Plum. Vorrei tantissimo concludere questa serie, sopratutto perché in questo caso ho tutti i volumi e non dovrei aspettare che arrivino da noi. Direi che forse questo è il primo romanzo che leggerò dopo quelli in lettura.
 

E voi, cosa state leggendo?
Lasciatemi i link nei commenti che passerò a sbirciare i vostri WWW!
Ciaooooooo!!!

 

Clarissa

RELATED POSTS

9 Comments

  1. Rispondi

    Rosalba

    5 settembre 2018

    Ciao Clary 😘, devo dirti che in questo post ci sono un sacco di letture carine. Flawed lo sto leggendo anch’io e mi sta piacendo tanto, ma come te ho trovato un po’ di difficoltà ad approcciarmi alla prima parte. Tuttavia, giunta quasi al 40% le pagine stanno volando. Ho paura di concluderlo perché non so come possa finire. Invece Kristin Annah mi ha sempre incuriosito ma la mole del suo primo libro edito in Italia mi ha sempre spaventato e continua a spaventarmi. Non amo libri molto voluminosi. Riesco a leggere massimo 300 o 400 pagine. La Armentrout mi manca un sacco e vorrei recuperare delle serie fantasy, ma non so da dove iniziare dopo aver letto la saga Lux e la serie Ti aspettavo. Avevo iniziato la serie Covenant ma l’ho persa di vista e non l’ho più continuata.
    ❤️

  2. Rispondi

    Il Mondo di SimiS

    5 settembre 2018

    Flawed lo state leggendo in tante e mi state sempre più facendo venire una gran voglia di iniziare col primo… vedremo…
    Di Percy Jackson ho visto i film (ovviamente) e mi fermo qui, non perché non mi siano piaciuti ma sinceramente non da leggere anche i libri 😛

  3. Rispondi

    Sonia (Il salotto del Gatto Libraio)

    5 settembre 2018

    Ciao Clary,
    ben tornata anche a te 🙂 Vedo che hai fatto proprio delle bellissime letture… Mi manca di recuperare solo la serie della Plum ma conto di farlo entro l’anno ne ho sempre sentito parlare bene tutti 🙂
    Un bacione
    Sonia

  4. Rispondi

    Federica

    5 settembre 2018

    Dalla Ahern mi aspettavo di più… era meglio il primo XD

  5. Rispondi

    NotLoved

    5 settembre 2018

    Pure io… Sono piena di libri in attesa di essere letti, eppure la tentazione di andare in libreria è fortissima. >.<
    Non parliamo poi delle serie cominciarte che vorrei portare a termine. u_u

  6. Rispondi

    Sara

    5 settembre 2018

    Ciao Clary, bentornata!
    Abbiamo tantissime letture in comune e sai cosa? Anche io devo iniziare Percy Jackson e se mi dici così parto demoralizzata T.T

    Anche io devo recuperare la nuova serie della Armentrout, spero al più presto visto che spuntano nuove letture come funghi

  7. Rispondi

    Belle's Library

    6 settembre 2018

    Ciao Clary!
    Io ho dovuto rileggere il primo volume della Ahern perché avevo un vuoto e così mi sono gustata meglio il secondo!
    Fracture a me era piaciuto davvero tanto, spero che piacerà anche a te.
    “Il ritorno” devo leggerlo, prima o poi, ma continuo a rimandare a causa di altre scadenze.

  8. Rispondi

    Peccati di Penna

    6 settembre 2018

    Flawed divorato, amato, super apprezzato. Fracture ha una cover che ispira così come quello DEA.

  9. Rispondi

    Valentina Bollino

    9 settembre 2018

    ho adorato Flawed, non vedo l’ora di parlarne nel Review Party!!!

LEAVE A COMMENT