Teaser Thursday • 9

Teaser thursday


Buon pomeriggio wordsbookiani!!
Cosa mi raccontate di bello? La settimana sta per finire e questa volta non posso che essere super felice. Sono bloccata con il collo per uno strappo/torci collo e non vedo l’ora di posare la testa sul cuscino. Nel frattempo mi distraggo con un bel TEASER THURSDAY sempre con il romanzo protagonista del #booksletter di Instagram che verrà pubblicato verso sera. Il libro di cui vi parlo è Noi siamo tutto di Nicola Yoon, un romanzo bellissimo che ho davvero adorato!

IL LIBRO:

Noi siamo tutto

Noi siamo tutto
di Nicola Yoon

Serie: –
Pagine: 307
Prezzo: € 17,90
Formato: Cartaceo
Editore: Sperling & Kupfer
Link d’acquisto: amazon.it

TRAMA:
Madeline Whittier è allergica al mondo. Soffre infatti di una patologia tanto rara quanto nota, che non le permette di entrare in contatto con il mondo esterno. Per questo non esce di casa, non l’ha mai fatto in diciassette anni. Mai un respiro d’aria fresca, né un raggio di sole caldo sul viso. Le uniche persone che può frequentare sono sua madre e la sua infermiera, Carla. Finché, un giorno, un camion di una ditta di traslochi si ferma nella sua via. Madeline è alla finestra quando vede… lui. Il nuovo vicino. Alto, magro e vestito di nero dalla testa ai piedi: maglietta nera, jeans neri, scarpe da ginnastica nere e un berretto nero di maglia che gli nasconde completamente i capelli. Il suo nome è Olly. I loro sguardi si incrociano per un secondo. E anche se nella vita è impossibile prevedere sempre tutto, in quel secondo Madeline prevede che si innamorerà di lui. Anzi, ne è sicura. Come è quasi sicura che sarà un disastro. Perché, per la prima volta, quello che ha non le basta più. E per vivere anche solo un giorno perfetto è pronta a rischiare tutto. Tutto.

“Se fossi una ragazza normale, che cosa vedrei nello specchio? Mi troverei troppo grassa o troppo magra? Sarei soddisfatta dei miei fianchi, della vita, del viso?
Avrei problemi ad accettarmi? Per come stanno le cose, l’unico problema che ho è che scambierei volentieri questo corpo con uno che funzionasse come si deve.”


Cosa ne pensate di questa lettura?
Per oggi è tutto, ci rileggiamo domani.

Un abbraccio
Clarissa

RELATED POSTS

LEAVE A COMMENT