Teaser Thursday • 11

Teaser thursday


Buongiorno wordsbookiani!!
Come stanno procedendo le vostre letture? La mia lettura de L’apprendista geniale di Anna Dalton sta andando molto bene. L’ho iniziato solo ieri ma scorre che è un piacere quindi sto andando molto ma molto veloce. Vi lascio, per l’appuntamento di oggi con TEASER THURSDAY, uno stralcio proprio da questo romanzo…

IL LIBRO:

L'apprendista geniale
L’apprendista geniale
di Anna Dalton

Titolo originale: –
Pagine: 270 • Prezzo: € 16,90 • Formato: Cartaceo
Editore: Garzanti • Link d’acquisto: amazon.it
TRAMA:
Andrea attraversa il cancello del college di corsa, mentre il panorama di Venezia si perde all’orizzonte. È in ritardo, come sempre, e ancora più maldestra del solito, con il pesante borsone sulle spalle. Ma in tasca stringe tra le dita qualcosa che riesce a darle sicurezza ogni volta che è necessario: un foglietto di carta con su scarabocchiato «scrivi, scrivi, scrivi». Tre semplici parole che la madre le ha insegnato quando era una bambina. Tre semplici parole che ancora adesso segnano la strada verso il suo sogno: diventare giornalista. Dal giorno in cui è riuscita a tenere la penna in mano, Andrea ha riempito fogli e fogli, scrivendo di qualunque argomento. E questo il suo modo di distogliere la mente da ogni altro pensiero. Ora finalmente è entrata in una delle scuole di giornalismo più prestigiose al mondo, e ci è riuscita grazie a una borsa di studio per i suoi ottimi voti. Ecco la sua forza. Ma quello che ha imparato finora rischia di non bastare: tra quelle aule l’ambizione è il motore di ogni cosa e ci sono persone pronte a tutto pur di ostacolarla, pur di intralciare la conquista dei suoi obiettivi. Senza scrupoli. Per fortuna accanto a lei ha tre amici che non si sono arresi davanti alla sua indole timida e solitaria. C’è Marilyn, che veste sempre di nero. Andre, che la segue ovunque, come un’ombra. E soprattutto l’enigmatico ragazzo che si fa chiamare Joker e che, dietro un enorme sorriso, nasconde qualcosa che il cuore di Andrea non vede l’ora di scoprire. Con loro si sente più al sicuro. Eppure la posta in gioco è molto alta. Diventare una giornalista per lei significa tutto, e ora deve stringersi più che può al suo sogno. Non può deludere la persona a cui anni fa ha promesso di difenderlo. Anche se ci vuole un coraggio che pensava di non avere.

IL TEASER:

Il mio tentativo di insegnare all’asilo procedeva. Non mollavo. Uno Jedi è uno Jedi. E uno Jedi non molla. Ma dovevo ammettere che quella situazione mi stava dando del filo da torcere. Non tanto per la voce che regolarmente mi andava via alla fine ora, per il mal di testa post lezione o per il tempo perso che dovevo recuperare stando sveglia fino a tardi a studiare. A rendermi il lavoro così pesante erano la Venier e Rina, che con la loro sola presenza riuscivano a se-minare il terrore in tutto l’asilo.


Cosa ne pensate di questa lettura?
Per me è davvero scorrevole e conto di finirla questa sera!

Un abbraccio
Clarissa

11 Settembre 2019

RELATED POSTS