Teaser Thursday • 14


Buon pomeriggio wordsbookiani!!
Questa settimana i post stanno uscendo tutti di pomeriggio e mi sto trovando molto bene con questa programmazione. Quindi chissà che non rimanga così per un po’. Ieri vi ho parlato delle mie letture e oggi approfondiamo la conoscenza di Spada di vetro di Victoria Aveyard con il TEASER THURSDAY. È il libro che sto leggendo con Silvy e sabato parleremo già dei primi quattro capitoli quindi preparatevi!!

IL LIBRO:

Spada di vetro
Spada di vetro
di Victoria Aveyard

Titolo originale: Glass Sword
Pagine: 419 • Prezzo: € 12,50 • Formato: Cartaceo
Editore: Oscar Vault • Link d’acquisto: amazon.it
TRAMA:
Il suo sangue è rosso come quello della gente comune ma lo straordinario potere di controllare i fulmini, che nessun Argenteo possiede, rende Mare Barrow un’arma sulla quale il Palazzo vorrebbe riuscire a mettere le mani. Tutta la corte la considera un’eccezione, ma non appena Mare riesce a sfuggire a Maven, il principe e prima ancora l’amico che l’ha tradita, scopre una verità sconvolgente: lei non è affatto un’eccezione. Perché di giovani Rossi e Argentei ne esistono molti altri. Inseguita da Maven, diventato un sovrano crudele e vendicativo, Mare fa di tutto per trovare e reclutare altri guerrieri Novisangue che si uniscano alla lotta dei ribelli contro il re oppressore. Nel farlo, però, entra in un territorio molto pericoloso, dove rischia di diventare proprio come i mostri che sta cercando di sconfiggere. Riuscirà a sopportare il peso delle vite che dovranno essere spezzate durante la ribellione? O la slealtà e il tradimento subiti l’avranno indurita per sempre? Nel secondo romanzo di Victoria Aveyard, la lotta dell’esercito ribelle contro un mondo ingiusto, dove è considerato normale segregare le persone in base al colore del loro sangu

IL TEASER:

“Che luogo sarà mai stato?” mi chiedo confusa. “Julian me lo saprebbe dire.” Fa male anche solo pensare il suo nome, così reprimo subito il ricordo.
Qualche altra bandana rossa mi sfreccia davanti nell’aria livida e cerco una figura familiare. Ma non vedo Cal da nessuna parte, sono terrorizzata.”


Cosa ne pensate di questa lettura?
Siete dei nostri per il gruppo di lettura?

Un abbraccio
Clarissa

RELATED POSTS